Installation

Da SalentOS Wiki.
Questa pagina contiene delle modifiche che non sono segnate per la traduzione.

Altre lingue:
English • ‎italiano

Installazione di SalentOS Luppìu basata su DEBIAN


1) Create una penna USB Bootabile oppure msterizzate la ISO su DVD ed avviatela. Se siete su Windows usate Rufus mentre su Linux potete utilizzare Live Usb Install in modalità IMG Write. Potreste usare anche altri tools o madalità di creazione tipo unetbootin o DD.

In live vi si aprirà una schermata che vi annuncerà l'avvio entro 5 secondi. Schiacciate il tasto direzionale (freccina in giù) e vi si aprirà una schermata che vi pone la scelta tra 3 opzioni di boot. Selezionate la seconda try and install SalentOS , e attendete l'avvio di Luppìu in modalità live.

2) avviate il setup di installazione (seconda icona da sinistra accanto al menù)

install

3)selezionate lingua di sistema e cliccate su continue

choose language

4) selezionate il paese di appartenenza e cliccate su continua


5) selezionate il layout della tastiera e proseguite sempre cliccando continua

6) attendere il caricamento dei componenti aggiuntivi e configurate la rete. Il setup di installazione rileva automaticamente le connessioni via cavo e wireless, cliccate su continua e assegnate un nome alla rete (quello di default va benissimo). e proseguite.

configuration

7) a questo punto ci si trova di fronte la richiesta di creazione dell'utente ROOT. È IMPORTANTE SALTARE QUESTO PASSAGGIO, CLICCANDO SU CONTINUA E LASCIANDO BIANCHI I CAMPI RELATIVI ALLA PASSWORD, PER PASSARE DIRETTAMENTE ALLA CREAZIONE DELL'UTENTE PERSONALE CHE, COSÌ FACENDO, AVRA' I PROVILEGI DI ROOT CON SUDO. Se non si salta questo passaggio NON verrà abilitato sudo per l'utente creato.

administrator
account name
account password

8) impostate la password e attendete il caricamento dei componenti aggiuntivi per passare al partizionamento dei dischi.

9 - A PARTIZIONAENTO GUIDATO Se volete usare tutto lo spazio libero a vostra disposizione potete usare la prima opzione relativa al partizionamento automatico come in figura.

  • Tutti i file in una sola partizione (per nuovi utenti)
  • Partizione /home separata
  • Partizioni /home, /var e /tmp separate
choose partition

Con la prima opzione procederete all' installazione del sistema su una partizione unica insieme alla vostra Home.

Se invece selezionate la seconda opzione verranno create automaticamente una partizione di sistema (/) e una partizione di Home (/home) separata.

9) B - PARTIZIONAMENTO MANUALE.

choose partition

Scegliendo il partizionamento manuale avrete una schermata che vi mostrerà tutte le partizioni in cui è suddiviso il vostro hard disk. Se non avete ancora creato le partizioni in cui installare SalentOS selezionate quello contrassegnato come SPAZIO LIBERO e cliccate sempre su continua

A questo punto vi si porrà la scelta tra tre opzioni:

  • Creare una nuova partizione
  • Partizionare automaticamente lo spazio libero
  • Mostrare informazioni su cilindro/testina/settore

Se non volete usare tutto lo spazio a disposizione il suggerimento è quello di selezionare Creare una nuova partizione, vi si aprirà una schermata dove viene mostrata la dimensione del vostro spazio libero evidenziato in blu. Non vi rimane che scrivere la dimensione che volete assegnare alla partizione dove installerete SalentOS, cliccare su continua.

Ricordatevi di assegnare un punto di mount alle vostre partizioni (/ nel caso della partizione di root e /home nel caso della partizione Home, nel caso abbiate scelto di dividere la home dal sistema), selezionate l'ultima voce al fondo impostazione della partizione completata e cliccate su continua. Questo vi riporterà alla schermata che vi mostra tutte le vostre partizioni.

16) Confermate il partizionamento del disco per scrivere le modifiche e procedere all'installazione. Selezionando No (preimpostata) tornerete al menù di partizionamento, selezionando il Si darete invece il via all'installazione del sistema sul vostro hard disk.

waiting

17) Attendete la fine dell'installazione del sistema su hard disk e poi procedete all'installazione di GRUB, il boot-loader predefinito. Qui vedrete un elenco di tutti i sistemi operativi che avete sul computer e potete scegliere se installare grub nel Master Boot Record (MBR) oppure no. Solitamente l'installazione del Grub in MBR è la scelta più comune nel caso di un unico hard disk per tutti i sistemi operativi.

choose GRUB

A) Ad ogni modo, se avete solo Windows dovete selezionare SI, l'installazione di GRUB nel MBR vi consentirà di avviare Windows oppure SalentOS.

B) se avete Windows più altre distribuzioni Linux e volete avviare il tutto dal GRUB della nuova installazione: anche in questo caso dovete scegliere Si.

Selezionate la prima opzione, e cliccate su continua.

choose partition

Attendete la schermata di conferma dell'installazione avvenuta e proseguite con l'ultimo passaggio che sarà automatico e rimuoverà i pacchetti non ecessari al sistema installato.


Avviate la vostra SalentOS, e buon divertimento!

:)

Installazione di SalentOS 14.04 basata su UBUNTU

Dopo aver testato il corretto funzionamento di SalentOS in live-mode si può passare all'installazione su hard disk. Dal menu principale selezionare APPLICAZIONI>ALTRO>INSTALLA SalentOS per far partire l'installer.

Install

Si tratta di Ubiquity (l'installer predefinito di Ubuntu) esteticamente modificato per SalentOS e quindi la procedura da seguire è la stessa che si segue per installare il sistema di Canonical.

Il primo passo è la scelta della lingua. Verificare che i requisiti per l'installazione siano soddisfatti e selezionare le due opzioni disponibili.


Selezionare una delle opzioni disponibili nella sezione.

  • Le opzioni mostrate nella schermata di ogniuno saranno diverse da quelle viste nello screenshot sottostante. In questo caso si è scelto di formattare l'intero disco e di installare SalentOS al posto di un altro sistema operativo.
choose partition
choose disk

Selezionare la propria time-zone. Selezionare la configurazione della tastiera

time-zone

Creare l'utente inserendo un username ed una password e scegliere la tipologia di accesso (automatico o tramite autenticazione)

create user


Scelta dell'immagine identificativa dell'utente: decidere se scattare una foto con la eventuale webcam in dotazione oppure lasciare tutto in bianco e cliccare su "continua" Attendere il completamento dell'installazione che avverrà con la richiesta di riavvio al termine del processo.

end